Le migliori Chinatown del mondo

Il mondo festeggerà con i cinesi questa settimana, come vedono nell'Anno del Coniglio. Chinatown in tutto il mondo ospiteranno feste, sfilate e fuochi d'artificio per celebrare il nuovo anno.

L'atmosfera vivace e il cibo di prim'ordine offrono a Chinatown una visita in qualsiasi momento dell'anno. Qui ci sono alcuni dei migliori:

New York

Più di 150.000 residenti di lingua cinese vivono in appartamenti affollati e appartamenti affollati in questo quartiere, la più grande comunità cinese al di fuori dell'Asia. Passeggiando per le sue strade ti porteranno infiniti momenti esotici - la vista di interi porri arrosto appesi nelle vetrine dei macellai, l'odore di pesce fresco e cachi maturi, e le zecche di cantonese e vietnamita che si innalzano oltre le chiamate dei falsi venditori ambulanti lungo Canal St. Avrai l'opportunità di acquistare non solo borse knockout Prada, ma anche un gong di ottone, bacchette laccate, lanterne di carta di riso, pantofole cinesi di seta, gelato e un barattolo di salsa sparerib Lee Kum Kee, se lo desideri.

Londra

Immediatamente a nord di Leicester Sq - ma un mondo lontano dall'atmosfera - sono Lisle e Gerrard Street, il punto focale della comunità cinese di Londra. Questo è un quartiere vivace con falsi cancelli orientali, segnali stradali cinesi, lanterne rosse, molti, molti ristoranti e grandi supermercati asiatici. Per vederlo al meglio delle sue effervescenze, visita la tua visita per il capodanno cinese. Essere consapevoli del fatto che la qualità del cibo qui varia enormemente - molti luoghi sono stabilimenti mediocri puntati direttamente sul mercato turistico ma diversi ristoranti di buona qualità si sono aperti negli ultimi anni come Haozhan e Royal Dragon.

Bangkok

La Chinatown di Bangkok è l'equivalente esploratore urbano del bacino amazzonico. I punti salienti qui sono una rete piuttosto complicata di piccoli vicoli, mercati affollati e deliziose bancarelle di strada. A differenza di altre Chinatown in tutto il mondo, Bangkok è decisamente non intenzionata, e perdersi è probabilmente la cosa migliore che potrebbe accadervi. Il quartiere risale al 1782 e da allora è cambiato poco. È ancora possibile prendere conversazioni in vari dialetti cinesi, acquistare cure alle erbe cinesi o gustare piatti cinesi non disponibili altrove in Thailandia. Entrare e uscire da Chinatown è ostacolato dal traffico orrendo, ma l'area è a pochi passi dalla stazione della metropolitana Hualamphong.

San Francisco

"Che tu possa vivere in tempi interessanti", la leggendaria maledizione cinese, ei 41 vicoli stipati in 22 blocchi quadrati della Chinatown di San Francisco hanno vissuto 150 anni molto interessanti. In queste strade strette, San Francisco è cresciuta troppo velocemente, sopravvivendo a boom, contrabbandieri, fanatismo e prove di fuoco per raggiungere una saggia vecchiaia. In questi giorni, di sera sentirai il mischiare le tessere del mahjong nel Voff Spofford, dove Sun Yat-sen ha tracciato il rovesciamento dell'ultima dinastia cinese. La società si gonfiava una volta giù per Nob Hill per fumare l'oppio e scommettere su Ross Alley, mentre i marinai inciampavano dal porto ai bordelli della St Commerciale per una ricreazione di 25 centesimi. Oggi le fortune sono ancora fatte su Ross Alley presso la Golden Gate Fortune Cookie Company, mentre le attrattive principali di Commercial sono l'happy hour all'EZ5 e il miglior dim sum della città a City View. Per un'esperienza completa, prenota un tour a piedi con Chinatown Alleyway Tours.

Sydney

Con una colonna sonora discordante del pop Canto a tutto volume, Dixon St è il cuore e l'anima di Chinatown: un centro commerciale pedonale stretto e ombreggiato con una serie di ristoranti e i loro impiccagioni urgenti. I cancelli ornati del drago alle due estremità sono sormontati da finte mattonelle di bambù, calligrafia cinese dorata (con traduzioni inglesi), leoni ornamentali per tenere a bada gli spiriti maligni e una buona dose di cacca di piccione. Questa è in realtà la terza Chinatown di Sydney, risalente agli anni '20. Il primo fu in The Rocks alla fine del XIX secolo, prima che si trasferisse alla fine del Darling Harbour di Market St.

Kuala Lumpur

Strade circolari e caos angusti creano una pentola a pressione di viste e suoni nella Chinatown di Kuala Lumpur. Jln Petaling è un vivace mercato di strada che vende souvenir, come Levis "autentico" e Crocs a buon mercato; si apre intorno alle 10 e chiude a tarda notte. Le caffetterie cinesi sono lungo Jln Panggong e Jln Balai Polis. Scoprirai templi e botteghe nelle strade laterali - controlla il principale tempio indù di KL, il Tempio Sri Mahamariamman. Chinatown è raggiungibile sulla stazione LRT Putra per la stazione di Pasar Seni o sulla monorotaia KL fino alla stazione di Maharajalela.

Toronto

La principale Chinatown di Toronto si trova proprio nel centro della città, che si snoda attorno all'incrocio tra Spadina Ave e Dundas St W. L'intera area assomiglia più a Little Saigon o Bangkok ogni anno, mentre gli immigrati vietnamiti e del Sudest asiatico continuano ad arrivare. Come le sue controparti in tutto il mondo, Chinatown è un'esperienza culturalmente coinvolgente. Dimentica di essere nel mezzo del Nord America e nuotare in un mare graficamente sovraccarico di praticanti di riflessologia plantare, twang Canto-pop, tagli di capelli a $ 4, ristoranti economici (per mangiare, provare Bright Pearl o Dumpling House), schifosi busker accompagnati digitalmente, persone che succhiano noci di cocco e negozi di medicinali tradizionali che vendono ginseng, calamari raggrinziti e peperoncino essiccato.