Avventure imperdibili in tutto il mondo

Cammina, arrampicati, vai in bicicletta, naviga, vai in canoa ... ci sono innumerevoli modi per esplorare un paese se hai il gusto dell'avventura. Ma quali di queste esperienze che accelerano il battito rientrano nella categoria "non lasciare senza"?

In questo estratto da Lonely Planet Atlante di avventura, guardiamo alcune delle attività piene di azione che definiscono una destinazione, dal kayak attraverso le grotte marine in Vietnam al parapendio sulle spiagge in Turchia.

La vista da testa a testa da Angels Landing © di Zion National Park persino \ / Getty Images

1. Non lasciare gli Stati Uniti senza ...

Escursionismo Angels Landing Trail di Zion National Park - solo 8 km di lunghezza, ma assolutamente indimenticabile. Gli ultimi 100 metri attraversano una via ferrata a un piedistallo nel bel mezzo del canyon, 460 metri sopra il canyon e il fiume Virgin sottostante. Non per i deboli di cuore o l'acrophobico.

2. Non lasciare l'Australia senza ...

In sella all'Australian Alpine Epic Trail di Mt Buller, 40 km, negli altopiani del Victoria - l'unica traccia del paese ha ottenuto lo status di "epico" ufficiale dall'International Mountain Biking Association (IMBA).

Kayak è un ottimo modo per andare in giro nella straordinaria Halong Bay del Vietnam © TonyNg / Shutterstock

3. Non lasciare il Vietnam senza ...

Kayak attraverso grotte marine e archi nella baia di Halong. Molte barche da tour Halong trasportano kayak, oppure possono essere noleggiate da operatori e hotel sull'isola di Cat Ba.

4. Non lasciare il Guatemala senza ...

Camminate per 60 km nella giungla di Petén fino alle spettacolari rovine di El Mirador, un'affascinante città maya in gran parte non scavata. L'ampia riserva della biosfera Maya è una delle regioni più ecologicamente diverse del mondo, ospita formichieri giganti, ara scarlatti, giaguari e puma, oltre a centinaia di piante e alberi unici.

Il complesso del tempio buddista di Borobudur è un punto culminante di una visita in Indonesia © Jokoleo / Getty Images

5. Non lasciare l'Indonesia senza ...

Arrampicata antica Borobudur. Il più grande monumento buddista del mondo presenta massicce guglie del tempio che spuntano dal fondovalle della pianura di Kedu, tutte sullo sfondo di innumerevoli picchi vulcanici, tra cui il volatile Monte Merapi.

6. Non lasciare il Brasile senza ...

Prendendo un volo in deltaplano in tandem da Pedra Bonita a Rio de Janeiro, atterrando su una spiaggia sottostante. Verifica che l'operatore sia certificato dalla brasiliana Hang-Gliding Association.

Avrai bisogno di un eccezionale senso dell'equilibrio per dare un'impressione passeggera ai leggendari pescatori del Lago Inle, Myanmar © Sergwsq / Getty Images

7. Non lasciare il Myanmar senza ...

Imparare a remare a una barca con una gamba attraverso il lago Inle. I pescatori qui sono famosi per remare con la zattera la loro moto d'acqua mentre lanciano le loro grosse reti nell'acqua con entrambe le mani. È ancora più difficile di quanto sembri.

8. Non lasciare la Cambogia senza ...

In bicicletta intorno ad Angkor Wat, un monumento del Patrimonio Mondiale del 12 ° secolo e il sito religioso più grande del mondo, vicino a Siem Reap. Passa dalla torre in rovina alla pagoda antica al laghetto sereno, crogiolandosi in sconfinate vibrazioni positive.

L'Islanda è l'unico posto al mondo in cui è possibile esplorare la camera magmatica di un vulcano © sergemi / Shutterstock

9. Non lasciare l'Islanda senza ...

Avventurarsi in un vulcano. L'Islanda ospita l'unico vulcano al mondo che può essere esplorato dall'interno: Thrihnukagigur, a est del monte Bláfjöll, che non ha eruttato per 4000 anni. Usando un ascensore aperto, gli esploratori sotterranei sperimentano un viaggio nella Terra mentre vengono abbassati di 120 metri nella camera del magma.

10. Non lasciare Georgia senza ...

Parapendio sopra le montagne del Caucaso. Con una serie di siti di lancio in tutto il paese, da 500 a 2500 metri di altezza, il parapendio del Caucaso è un'esperienza serena che rimarrà a lungo dopo che i piedi toccano terraferma.

Il Parco Nazionale Ankarana del Madagascar è pieno di grotte © aaabbbccc / Shutterstock

11. Non lasciare il Madagascar senza ...

Andando in speleologia nel Parco Nazionale di Ankarana, dove puoi esplorare alcuni dei suoi 140 km di fiumi sotterranei e grotte - fai attenzione ai coccodrilli che vivono nelle caverne.

12. Non lasciare il Giappone senza ...

Sci Mt Fuji. Nello Shintoismo è l'incarnazione della natura stessa, per i buddisti è la porta di un altro mondo. C'è qualcosa di speciale nello sciare o salire a bordo del bellissimo e conico monte Fuji, il picco più iconico del Giappone.

Avrai la sensazione di pedalare sulla superficie di uno specchio gigante sulle saline di Salar de Uyuni in Bolivia © Olga_Gavrilova / Getty Images

13. Non lasciare la Bolivia senza ...

In bicicletta le saline più grandi del mondo, Salar de Uyuni, un'esperienza disorientante, surreale e indimenticabile. Nella vasta distesa bianca, incontrerai rocce in piedi dalíistiche, sorgenti calde dai colori vivaci e colonie miracolose di cincillà e fenicotteri.

14. Non lasciare il Laos senza ...

Scrambling il 100 Trekking Cascate. Accessibile tramite il villaggio di Nong Khiaw, l'acqua che solletica le caviglie è una costante accompagnatrice per questa salita di 10 km che coinvolge corde e scale di bambù traballanti accanto a cascate.

I parapendio ammirano la splendida spiaggia Ölüdeniz della Turchia © Danita Delimont / Getty Images

15. Non lasciare la Turchia senza ...

Parapendio da uno dei più alti siti commerciali del mondo, arroccato in cima al 1960, il monte Babadağ. E 'un viaggio di 30-40 minuti di brivido giù, atterrando sulla cartolina perfetta Ölüdeniz Beach. Quasi come il pompaggio dell'adrenalina è il viaggio 4WD fino alla vetta e la breve sessione di istruzioni: "Corri. Veloce. Non fermarti. '

16. Non lasciare il Nicaragua senza ...

Esplorando le eccellenti immersioni e lo snorkeling intorno alle Isole Corn sulla costa caraibica, con relitti e scogliere accessibili dalla spiaggia.

L'arte colpisce davvero le colline del Tsodilo in Botswana, patrimonio mondiale dell'UNESCO a Ngamiland © Patrick Dieudonne / Getty Images

17. Non lasciare il Botswana senza ...

Escursioni nelle sacre colline di Tsodilo per esaminare alcuni dei 4000 preistorici dipinti di San - è una galleria d'arte all'aperto come nessun'altra.

18. Non lasciare Samoa senza ...

Andando sottoterra in una delle incredibili grotte di Samoa, come la Grotta di Pa'ape'a su Upolu (con la sua popolazione di polynesian swiftlets) o la Grotta del Dwarf su Savai'i, un surreale tubo sotterraneo di lava che conduce negli inferi.

Oman's Wadi Ghul è una spaccatura del Grand Canyon nelle montagne Al Hajar del Paese © typhoonski / Getty Images

19. Non lasciare Oman senza ...

Esplorando Jabal Shams e Wadi Ghul, 'Arabia's Grand Canyon', e osando fare la camminata balconata intorno al bordo.

20. Non lasciare Tahiti e la Polinesia francese senza ...

Cercando di remare outrigger, che è un modo di vivere nella Polinesia francese. Puoi ancora optare per la tradizionale esperienza di scavo, o andare per il comfort di un moderno kayak da mare, così potrai riporre gli attrezzi da campeggio e partire alla scoperta della tua zona di paradiso vuota.