Cosa aspettarsi dal tuo primo ritiro Yoga I nostri consigli

Non sai esattamente cosa aspettarti o come pianificare il tuo primo ritiro yoga? Viaggiare in un posto nuovo per trascorrere del tempo con gli estranei può indubbiamente causare un certo disagio, ma non lasciare che l'ignoto del tuo primo ritiro ti intimidisca nel minimo.

Utilizzalo invece come un'opportunità di auto esplorazione e una scusa epica per allontanarti e far crescere la tua pratica yoga nell'ambiente di supporto definitivo.

Ricorda che lo scopo di un ritiro yoga è quello di rilassarti e riconnetterti con te stesso Ⓒ Stephanie Moors / Unsplash

Che cosa può ti aspetti nel tuo primo ritiro yoga?

Pensi che i ritiri di yoga siano solo orientati verso esperti che si arrampicano senza sforzo in una verticale? Pensa di nuovo. Simile alla miriade di forme di yoga, troverai ritiri yoga che coprono l'intero spettro, da principianti ad avanzati con varie opzioni tra.

Preoccupato che non hai in te la pratica dello yoga tutto il giorno, tutti i giorni? In realtà, probabilmente frequenterai solo un paio di lezioni al giorno con molte pause deliziose in programma. I ritiri offrono molto più del semplice yoga. Avrai tempo morto per immergerti nelle tue conoscenze e socializzare con i tuoi compagni partecipanti, e ti gusterai in alcuni deliziosi cibi super-sani per rinvigorire il tuo corpo e la tua anima.

Oltre all'ovvio di fare molto yoga e approfondire la pratica, aspettatevi un sacco di connessioni, condivisione, consapevolezza, risate, scoperte e aprendo la mente a nuove esperienze.


Guarda anche: I ritiri di yoga sono davvero un'esperienza che cambia la vita?


Suggerimenti per il tuo primo ritiro yoga

Fare la tua ricerca paga

Ci sono alcune domande chiave da porsi quando prenoti il ​​tuo primo ritiro yoga:

Che tipo di stile yoga vuoi praticare? Quale livello di yoga ti si adatta meglio? Quale personalità d'insegnamento ha una tua risonanza con te?

Scegliere un ritiro yoga

Lo yoga è un viaggio così personale, è importante capire cosa tu come e trovare un rifugio che corrisponde al tuo stile. Se non sei sicuro di quale stile vuoi focalizzare, scegli un ritiro che offra una varietà. Se stai cercando di rilassarti veramente, prova a cercare un ritiro che offra qualche forma di yoga o di yoga riparatore. Se stai anche cercando di esplorare un nuovo paese e davvero uscire dalla tua routine, i ritiri più popolari si trovano spesso in luoghi come Bali e India.

Sarai in grado di connetterti con persone che la pensano allo stesso modo in un ritiro yoga | Ⓒ Daku Resort Fiji / Flickr

Scegliere un insegnante di yoga

Quando trovi un rifugio che stuzzica il tuo interesse, leggi l'insegnante e guarda alcuni dei loro video. Ciò che sicuramente non vuoi fare è finire in un ritiro con un insegnante con cui non ti connetti. Questo non ti porterà nella giusta mentalità. Al contrario, quando trovi un insegnante con cui lavori bene, avrai un'esperienza incredibile e sarai circondato da altre persone che la pensano allo stesso modo e che sono attratte dallo stile di quell'insegnante per motivi simili ai tuoi.

Ottieni il tuo allungamento (prima della partenza)

Se non pratichi lo yoga regolarmente, va benissimo, ma considera di aggiungerlo alla tua routine settimanale in modo che il tuo corpo sia pronto per una pratica quotidiana. Questo non significa che devi spingere il tuo corpo al massimo - solo poche posizioni mentali qui e là fanno la differenza.

Pratica a casa prima di partire | Ⓒ Lo scambio creativo / Unsplash

Imposta un'intenzione e sii consapevole

Prenditi un po 'di tempo prima del tuo viaggio per pensare a cosa ti piacerebbe realizzare durante la tua vacanza. Forse hai un obiettivo specifico di lavorare su una posizione che trovi difficile. O forse, a un livello più olistico, stai cercando di essere più presente, de-stress o concentrarsi su un'alimentazione sana. Sii consapevole delle tue intenzioni durante tutto il corso del tuo soggiorno e osserva come le cose possono cambiare. Il potere dell'intenzione consapevole è in grado di realizzare l'apparentemente impossibile.

(Se non realizzi un'intenzione durante la tua breve vacanza, non stressarti. Lo Yoga è un viaggio che dura tutta la vita - non c'è scadenza o fretta!)

Prendi l'assolo per l'esperienza ottimale

Se stai cercando di entrare in un ritiro con tutti i tuoi migliori amici, sei sicuro di avere un tempo meraviglioso. Tuttavia, potresti non raggiungere il tuo massimo potenziale che potrebbe essere raggiunto se fai un salto e vai da solo. Avrai più tempo per goderti la piena esperienza, concentrarti su te stesso e rilassarti ed essere più incline a incontrare i partecipanti. Come Rumi affermò in modo eloquente: "Lo Yoga è il viaggio attraverso te stesso per te stesso". Sei pronto per la sfida?

Partecipare a un ritiro yoga può consentire di concentrarsi sulla propria crescita Ⓒ WeTravel / Flickr

Confezione leggera

Entra nello spirito yoga mentre fai i bagagli e pratica il quinto yama "aparigraha" di Patanjali, che significa "non attaccamento". Less is more. Non hai bisogno di 10 paia di leggings per yoga, cinque colori di ombretto, phon e ferro arricciacapelli. Ecco una semplice lista di imballaggio:

  • Vestiti di yoga leggeri, stratificati e traspiranti
  • Giornale per annotare le tue lezioni
  • Giacca / pullover per andare e tornare dalle sessioni mattutine o serali
  • Bottiglia d'acqua riutilizzabile
  • Tappetino da yoga e asciugamano (anche se puoi prendere in prestito un tappetino al ritiro, è bello esercitarsi su una superficie familiare)
  • Zaino per trascinare la tua attrezzatura
  • Il tuo set preferito di perle di mala per risvegliare il tuo spirito
  • Un buon libro (forse con un tema yoga)
  • Considera di lasciare a casa il laptop, l'ipad e / o il cellulare!

Guarda anche: Classifica i migliori ritiri di yoga per principianti


Una parola per il saggio: non confrontare te stesso con gli altri

È facile distrarsi quando sei in una stanza piena di esperti di yoga, e ancora più facile confrontarti con gli altri. Non ci sono due corpi uguali. Alcune pose possono venire facilmente, e altre sono inevitabilmente difficili, anche per quei "pretzel". Quando togli il focus dal tuo tappetino, perdi lo scopo della postura e potresti spingere il tuo corpo in una forma di posa che non adatto a voi. Lo yoga riguarda la trasformazione personale. Non importa quello che sembri rispetto al tuo vicino. Ciò che conta è come ti senti dentro a livello fisico e mentale.

Se sei facilmente distratto (come la maggior parte di noi), prova a concentrarti sul respiro, sulla sensazione che senti nel tuo stesso corpo e concentra i tuoi occhi su un "drishti".

Non provare a copiare il tuo vicino; concentrati sulla tua pratica | Ⓒ WeTravel / Flickr

Vai fuori dalla griglia

Se lo hai in te, usa il tuo ritiro yoga come l'occasione perfetta per staccare la spina e prendere una pausa dall'e-mail di lavoro e dai social media. Una disintossicazione digitale è più facile a dirsi che a farsi, ma rimarrai stupito dal senso di libertà e chiarezza che può portare. Se andare in Turchia fredda non è un'opzione per te, prova a limitarti a collegarti solo durante un determinato orario.

I tempi di inattività sono fondamentali

Assicurati di programmare in qualche momento non-yoga nella tua giornata piena di yoga per auto-riflessione e rilassamento. Pianifica un massaggio se viene offerto, fai una passeggiata nella natura, leggi un buon libro o semplicemente fai un pisolino - qualunque sia la ricarica delle batterie.


Guarda anche: Le migliori destinazioni per yoga e surf ritiri in Asia


Cosa aspettarsi quando la tua ritirata finisce

Aspettatevi di lasciare il vostro primo ritiro yoga come un essere ringiovanito, con una pratica yoga più profonda e la comprensione di voi stessi. Noterai rapidi miglioramenti nella tua pratica grazie alla tua dedizione concentrata. Puoi anche lasciare il tuo ritiro con nuove prospettive e una testa più chiara dopo esserti dato la possibilità di rilassarti veramente, andare dentro e resettare.

Quando torni a casa, fai un punto non ricadere nel frenetico quotidiano pre-ritiro. Invece, cerca di incorporare le tue nuove lezioni di yoga sia a livello fisico che mentale nella tua vita quotidiana - sia dentro che fuori dal tappetino yoga. Sareste sorpresi di quanto sia forte questa continua consapevolezza può essere sul vostro benessere generale. Namaste!