Vorresti soggiornare in un hotel con robot?

Reception presso l'Henn-na Hotel con personale robotizzato a Nagasaki, in Giappone (c) Huisten Bosch
Il primo hotel al mondo composto quasi interamente da robot è stato aperto in Giappone il mese scorso. Troppo futuristico per essere vero? È qui ora e funziona con successo.
Situato nel parco tematico olandese Huis Ten Bosch a Nagasaki, l'hotel il cui nome "Henn-na" traduce come "strano hotel" sta spingendo i confini della robotica. Per alcuni l'esperienza potrebbe rivelarsi estremamente sconcertante. Quanto dovremmo fidarci di un androide?

Essere rassicurato però; il blurb dice "per favore sentitevi liberi di divertirvi a conversare con questi robot caldi e amichevoli mentre fanno il loro lavoro in modo efficiente". E ci sono alcuni umani in giro per assicurarsi che tutto vada come dovrebbe.
La reception in questo hotel di 72 camere è composta da un trio di robot, che sbattono le palpebre, sembrano respirare e ti guidano educatamente verso il check-in.
Check in desk servito da un dinasaur tri-linguale presso l'Hotel Henn-na (c) Huisten Bosch
Non tutti sono umanoidi. C'è anche un dinosauro robotico per aiutarti a controllarti, ma qualunque sia la loro forma, sono educati, parlano inglese, giapponese e coreano. I bagagli vengono portati via da un carrello automatico e consegnati alla tua stanza.
Le camere moderne sono dotate di un proprio capezzale, portineria simile a una bambola (c) Huisten Bosch
Le porte sono dotate di tecnologia di riconoscimento facciale, quindi non sono necessarie carte chiave e una volta a temperatura ambiente è regolata in base al calore del proprio corpo. Ogni stanza ha un suo comodino, un robot simile a una bambola in rosa e bianco con tre cuori in fronte. Funziona come il vostro portiere in camera e vi dirà le previsioni del tempo, l'ora e accendere o spegnere le luci quando si è nascosto nel letto.
C'è un dispositivo tablet (a seconda del tipo di camera) in cui è possibile guardare la tv e ordinare il servizio in camera (consegnato da robot) consegnato da robot che puliscono anche le stanze.
Non ci sono mini-bar o accappatoi ma ci sono servizi moderni come asciugacapelli e bollitore e la connessione wifi è disponibile in tutto l'hotel.
I robot sono stati progettati da una società chiamata Kokoro che ha sviluppato "actroids" per oltre un decennio. E il concetto di un hotel servito da robot è il cervello di Hideo Sawads, presidente di Huis TenBosch.
Ha detto "In futuro il 90% dei servizi dell'hotel potrebbe essere effettuato da robot". Significa che non avranno bisogno di ribaltamento?
Le tariffe delle camere presso l'Henn-na Hotel partono da circa £ 40 (Y7.000) a notte.